Higly SEO optimized structure
Higly SEO optimized structure
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris ac vehicula sapien. Phasellus bibendum iaculis orci et vehicula. Morbi in mattis elit.
Extensive support forum
Extensive support forum
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris ac vehicula sapien. Phasellus bibendum iaculis orci et vehicula. Morbi in mattis elit.

Canto dell’Ape Regina

Canto dell’Ape Regina maggio 7, 2017

SPETTACOLARE! IL CANTO DELLA REGINA! Canto della Regina Il Canto dell’Ape Regina: Si pensa che questo richiamo sia una forma di grido di guerra per la regina avversaria e un invito ai fuchi a volare. Potrebbe anche essere un segnale per avvisare le api operaie che la regina è colei che merita più sostegno di chiunque altro. Il canto dell’ape regina è un sol diesis o un la naturale. La regina adulta emette il richiamo per una pulsazione di due secondi seguita da una serie di suoni di un quarto di secondo Nel particolare: Lo spettacolare canto della regina durante la

API ED APICOLTURA

API ED APICOLTURA febbraio 5, 2016

API ED APICOLTURA L’ape da miele appartiene al Phylum Arthropoda, Classe Insecta, Ordine Hymenoptera, Superfamiglia Apoidea, Famiglia Apidae e Genere Apis. Vi sono 4 specie di Apis. Tutte le Apis sono api sociali con colonie che non differiscono molto tra loro. Tre di queste specie sono asiatiche., Apis dorsata Apis florea Apis indicata Apis mellifera Il nome scientifico della nostra ape, cioè la quarta specie, è Apis mellifera. L’uomo non ha trasformato l’ape da miele; quella che alleviamo oggi è la stessa di migliaia di anni fa; comunque abbiamo imparato molto sulla sua biologia e sul suo allevamento. L’ape è

Definizione di miele

Definizione di miele gennaio 31, 2016

L’articolo 1 del D.L. n° 179 del 21 maggio 2004 definisce miele: ”… la sostanza dolce naturale che le api (Apis mellifera) producono dal nettare di piante o dalle secrezioni provenienti da parti vive di piante o dalle sostanze secrete da insetti succhiatori che si trovano su parti vive di piante, che esse bottinano, trasformano, combinandole con sostanze specifiche proprie, depositano, disidratano, immagazzinano e lasciano maturare nei favi dell’alveare”.

Origine della parola miele

Origine della parola miele gennaio 31, 2016

La parola miele, a detta di molti studiosi, deriverebbe dall’ittita melit, la cui forma neutra si riallaccerebbe al lemma latino mel da cui è mutuato a sua volta anche l’uso figurativo del termine melle che Uguccione da Lodi usò nel sec XIII per intendere la “dolcezza”. Miele = Dolcezza

Come producono il miele le api?

Come producono il miele le api? gennaio 30, 2016

Il miele è prodotto dall’ape sulla base di sostanze zuccherine che essa raccoglie in natura. Le principali fonti di approvvigionamento sono il nettare, prodotto dalle piante da fiori (angiosperme), e la melata, che è un derivato della linfa degli alberi, prodotta da alcuni insetti succhiatori come la metcalfa, che trasformano la linfa delle piante trattenendone l’azoto ed espellendo il liquido in eccesso ricco di zuccheri. Per le piante, il nettare serve ad attirare vari insetti impollinatori, allo scopo di assicurare la fecondazione dei fiori. A seconda della loro anatomia, e in particolare della lunghezza della proboscide (tecnicamente detta ligula), le

Api selvatiche, una su dieci in Europa rischia l’estinzione

Api selvatiche, una su dieci in Europa rischia l’estinzione gennaio 30, 2016

Lo rivela la prima valutazione condotta sulle 1.965 specie di api censite nel Vecchio Continente I BOMBI, tra gli insetti impollinatori più importanti e utili per l’uomo, sono i più in pericolo. Se in Europa quasi un’ape selvatica su dieci è a rischio estinzione, quando si parla di bombi la percentuale sale a 25,8. Lo rivela la prima valutazione condotta sulle 1.965 specie di api censite nel Vecchio Continente nell’ambito della Lista rossa dell’Unione mondiale per la conservazione della natura (Iucn) e del progetto STEP, entrambi finanziati dalla Commissione europea. Secondo Karmenu Vella, commissario europeo all’Ambiente e alla Pesca, “se

Le api selvatiche a rischio estinzione

Le api selvatiche a rischio estinzione gennaio 30, 2016

Le api selvatiche a rischio estinzione Quando si parla di tutela di biodiversità non si può procedere né per compartimenti stagni né per gerarchie: ambiente e specie animali sono un connubio perfetto che l’uomo ha il dovere morale di proteggere. Peccato, però, che a qualche buon proposito non si faccia seguito con i fatti ed oggi ci ritroviamo a fare i conti con una notizia allarmante: 1 ape selvatica su 10 rischia l’estinzione in Europa. L’allarme di IUCN e STEP L’urgenza del tema della salvaguardia delle api selvatiche è stato portato all’attenzione del pubblico grazie a un’indagine della IUCN (Lista

Api Selvatiche

Api Selvatiche gennaio 30, 2016

Le api selvatiche ]A[pi selvatiche è un termine impropriamente usato per denotare tutte le specie di insetti appartenenti alla famiglia degli Apidae o, secodo altri autori, alla superfamiglia degli Apoidea, escludendo l’Apis mellifera, la cosiddetta ape domestica (che in realtà non è propriamente addomesticata). Generalità Le api appartengono al grande ordine degli insetti imenotteri, le cui caratteristiche consistono in due paia di ali membranose (a differenza dei ditteri, che hanno un solo paio di ali, come le mosche). L’ordine include, oltre alla vasta famiglia delle api (cui appartengono anche i  bombi) anche le formiche e le vespe. Anche se i

Ciao API!

Ciao API! gennaio 29, 2016

Api e Miele Welcome to WordPress. This is your first post. Edit or delete it, then start blogging!

Tags: , ,